contabilizzazione

contabilizzazione caloreChe cosa è la contabilizzazione del calore e quali sono i suoi vantaggi ?
La contabilizzazione delle spese di riscaldamento negli impianti termici centralizzati nasce in Germania alla fine degli anni settanta e rientra tra gli interventi atti a contenere i consumi energetici di un edificio (azienda, condominio, ufficio ecc.).
La contabilizzazione rappresenta un valido compromesso tra impianto centralizzato tradizionale ed un impianto autonomo. Con il sistema di contabilizzazione ciascuno può gestire il proprio riscaldamento senza avere necessariamente in casa il sistema completo. In sostanza, questa tecnologia permette di gestire in modo autonomo il riscaldamento del proprio appartamento, senza che ciascuno abbia dentro casa una caldaietta.
La caldaia rimane sempre unica per tutto il condominio, ma ogni utente ha la possibilità, attraverso particolari strumenti, di spegnere, ridurre o aumentare entro il limite di legge, la temperatura del proprio appartamento, ufficio o negozio. Così grazie a contatori individuali, ciascuno paga solo il calore che ha effettivamente consumato.
Quindi la contabilizzazione del calore consiste nell'installare un sistema di apparecchiature che misurano la quantità di calore effettivamente consumata in ogni appartamento e consentono di regolare le temperature della parte di impianto interessata.
La contabilizzazione del calore ha due vantaggi chiave: economico, perchè si paga quel che si è consumato ed ambientale, perchè  si riscalda solo quando serve. Cioè, è possibile mantenere i vantaggi di un impianto centralizzato e contemporaneamente avere la libertà di scegliere le temperature e gli orari che più soddisfano le esigenze del singolo utente.

Gli interventi sull'impianto sono minimi e anche nelle abitazioni, in quanto:

1. Si usa il vecchio impianto centralizzato, con l’aggiunta degli apparecchi necessari alla contabilizzazione: la spesa è molto inferiore alla trasformazione in singoli impianti autonomi.

2. Non è necessario rompere muri e pavimenti

3. L’impianto centralizzato è più sicuro rispetto ad un impianto autonomo.

4. La manutenzione di una caldaia unica, anziché di tante singole, è più facile e le relative spese, divise tra tutti, sono meno costose.

5. Il risparmio di combustibile avvantaggia anche chi sta sempre in casa, non solo chi vipassa poche ore al giorno.

6. L’impianto centralizzato con contabilizzazione del calore non ha alcuna limitazione negli orari di accensione.

Secondo il tipo di impianto possono essere installati due sistemi di contabilizzazione, uno è una contabilizzazione diretta e un altro è una contabilizzazione indiretta.

 

Contatti

Via MORANDINI, 12 (Z.Ovest) - 35136 PADOVA

Orari Ufficio dal Lun al Ven 08.00 - 12.00   14.00 - 18.00

049 8900055
049 8909120

Scrivi Email